Oggi finalmente dopo tante proposte e sollecitazioni torna fruibile “La città dei ragazzi”, un polmone verde per le bambine e bambini palermitane.

Nella nostra vita da adulti diventata frenetica, se ci fermiamo un attimo a ricordare, sono certa che molti dei ricordi più belli sono legati alla nostra infanzia sono quelli delle domenica mattina proprio negli spazi verdi a nostra disposizione.

Cosa hanno in meno i nostri figli per non potere costruire la stessa memoria e tramandarla?

La città dei Ragazzi è un´area dedicata allo svago e alla cultura dei bambini e dei ragazzi, situata all’interno del Parco della Favorita, confinante con la Palazzina Cinese. Nato negli anni ’50 del secolo scorso e, dopo diversi anni di chiusura, è stato riaperta il 18 luglio del 1997.

Tante le deliziose strutture all’interno: il castello in mattoni con vasta platea, il palcoscenico all’aperto, l’ingrottato monumentale (opera ottocentesca di Venanzio Marvuglia), il canale navigabile con imbarcadero, la stazione ferroviaria con i binari e i passaggi a livello, il palco della musica, i ponticelli, il ponte levatoio; oltre al bar e i servizi igienici e l’infermeria.

Facebook Comments Box

Scritto da:

Katia Orlando

Consigliera Comunale di Palermo con Sinistra Comune